Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 marzo 2011 5 25 /03 /marzo /2011 09:20

PREMESSA

Trentatre anni fa nascevo. Ad Alatri. Ciociaria.

Gli amici terracinesi più affettuosi mi hanno sempre preso in giro, data la rivalità fra pontini e ciociari. Ma lo avrebbero fatto anche se, come i bimbi di adesso, fossi nato a Fondi, ma anche a Latina, Sezze, persino Roma. Quasi mi avrebbero perdonato il fatto se fossi nato nella calabria paterna. Troppo lontana per provare astio così vicino.

Io che ho sempre avuto una visione del mondo... universale, con le sue meravigliose diversificazioni e singolarità, non l'ho mai presa troppo a male ma, guasconamente (anzi, in questo molto "tarascinese di Porta Romana dentro le mura" grazie a mamma Ernesta e a nonno Pietruccio Pallotta e al bisnonno Ninetto Pallotta, fabbro) ho cercato di controbattere a modo mio e, informandomi da papà, ma soprattutto da mamma (in quei momenti gli uomini non ricordano neanche come si chiamano, figuriamoci dove sono), ho saputo, con sommma gioia, di essere stato procreato nel luglio 77, in una notte stellata, sulla spiaggia di Levante, la Spiaggetta per capirci, mentre il Tempio di Giove e Pisco Montano facevano da guardia e da futuri padrini.

Con questo voglio dire che, anche se fossi nato in Uzbekistan e procreato in Tagikistan, mi sentirei al 100% terracinese per i motivi che vado ad elencarvi. Provate a fare il gioco con me e vediamo quanti VERI terracinesi ci sono fra i miei concittadini, quelli che sulla carta d'identità vantano la scritta NATO A Terracina, magari all'Ospedale Vecchio o addirittura in casa.

Terracinesi di diventa....e io lo diventai!

Ps vorrei che soprattutto le nuove generazioni leggessero e magari, a mo' di sfida, provassero a fare tutte queste cose, per sentirsi sempre più terracinesi.


Non sei terracinese se non sai che quello non è il Tempio di Giove, ma ormai sono cento anni che lo chiamiamo così per un errore

Non sei terracinese se non sei mai andato sulla Madonnina di Monte Leano

Non sei terracinese se non hai mai letto Gigi Nofi

Non sei terracinese se non ti sei mai mangiato la "Pettola coi facioli"

Non sei terracinese se non ti sei mai tuffato dal Cappello del Prete o dai ponti di Badino e Canneto

Non sei terracinese se non hai mai ascoltato il professor Selvaggi e il suo fevore raccontare qualcosa su Terracina

Non sei terracinese se consideri Borgo Hermada, La Fiora, Frasso, Badino, Barchi altri posti al di fuori di Terracina e i loro abitanti "forestieri"

Non sei terracinese se quando torni col pullman dalla Stazione di Monte San Biagio, dopo anche una sola giornata fuori, arrivato alla curva  della Costa Azzurra ti manca il fiato rivedendo il mare

Non sei terracinese se non ti bruciano le labbra quando hai mangiato le spernocchie

Non sei terracinese se non ti viene la curiostià di leggere Storia di Terracina di Arturo Bianchini

Non sei terracinese se non hai mai passeggiato sulle mura

Non sei terracinese se non hai mai visto recitare in dialetto Cesareo Legge, Carletta Rossetti, Filippo Pernarella, Roberto Percoco, Teresina Palmacci e tutti gli altri

Non sei terracinese se non sai scegliere fra "arm' o sante"

Non sei terracinese se n'n c'addevence

Non sei terracinese se non sai che il Papa della prima crociata è stato eletto in Cattedrale

Non sei terracinese se non hai mai visitato il Parco della Rimembranza

Non sei terracinese se non hai mai festeggiato la Madonna del Carmine facendo la processione a mare da sop' 'na paranza

Non sei terracinese se il tuo mondo non "inizia alle mole e finisce all'acqua magnese"

Non sei terracinese se quando calpesti il basamento di piazza Municipio, o l'Appia antica, non provi sussulti, batticuore, echi lontani

Non sei terracinese se non sai che un imperatore romano era di Terracina 

Non sei terracinese se non hai la vaga idea di com'era il Tempio e a che cosa serviva e poi è servito nei secoli

Non sei terracinese se non sai cos'è la Collinetta, o il Montuno, com'è nata e "che ce sta de sott'"

Non sei terracinese se se non hai mai osservato i numeri romani incisi su Pisco Montano

Non sei terracinese se non hai mai passeggiato a Campo Soriano o Santo Stefano

Non sei terracinese se non hai il sorriso stampato in faccia quando esce il nostro sole e passeggi per il lungomare

Non sei terracinese se non sei orgoglioso della bellezza naturale "nonostantetuttoloschifoumano" della nostra città, che t'è stata regalata... "mica cazzi" (Cit.)

Non sei terracinese se vedendo le difficoltà enormi della nostra città te ne vai, scappi, "tanto ci torno in vacanza"

Non sei terracinese se la critichi sempre, se critichi quei pochi che fanno, se non fai nulla, se sei apatico e credi che questa sia la natura del terracinese

Non sei terracinese se non mi consideri terracinese



Condividi post

Repost 0
Massimo Lerose
scrivi un commento

commenti

emanuela 12/20/2012 16:32

ovviamente anch'io sono nata ad alatri, in ciociaria :-) ma leggendo il tuo articolo sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla mia "terracinità" ;-)

angelibiond 03/25/2011 11:06


conosco tanti terracinesi... ciociari dentro

p.s. rivedi bene il punto 7... forse "non forestieri"


Presentazione

  • : Blog di Massimo Lerose
  • Blog di Massimo Lerose
  • : Meglio stare all'Indice che al medio... Scrittori Pericolosi, non scrittori fottuti!
  • Contatti

Profilo

  • Massimo Lerose
  • Massimo Lerose nasce nel 1978.
E' attore, regista e scrittore.
Per molti dovrebbe trovare un "lavoro serio".
Per alcuni è un "talento sprecato".
Per pochi è semplicemente Massimo.
La sua casa è il mondo.
Il suo mondo è Terracina."
  • Massimo Lerose nasce nel 1978. E' attore, regista e scrittore. Per molti dovrebbe trovare un "lavoro serio". Per alcuni è un "talento sprecato". Per pochi è semplicemente Massimo. La sua casa è il mondo. Il suo mondo è Terracina."