Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 dicembre 2010 4 16 /12 /dicembre /2010 16:17

Anticorpi.

Tanti corpi.

Poche menti.

Antimenti.

Altrimenti.

Altre menti.

 

Tralasciando il bergonzoniano gioco dovuto all'effetto del moscato di Terracina col quale i giovani alunni dell'Istituto Alberghiero Filosi hanno riempito il mio bicchiere, vado a parlarvi dell'incontro avvenuto stamattina con l'ex Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Francesco Forgione, proprio con gli alunni del Filosi, per la presentazione del suo libro Mafia Export.

Io ero lì in veste di attore. Ho recitato un monologo tratto da un lavoro teatrale di una compagnia di Scampia sulla Camorra. Interpretavo un ragazzo del Sistema. Uno dei tanti. Troppi. Uno tale e quale a quelli seduti in platea nella Sala Valadier stamattina. Tale e quale nel corpo. 

Tanti corpi. Tante menti.

Menti che potrebbero diventare poche o, peggio ancora, antimenti

Corpi e menti di ragazze e ragazzi che devono essere forgiati almeno sulle cose basilari della coscienza civile. Giovani a cui bisogna dare gli anticorpi per combattere batteri e virus grandi quanto l'Idra di Lerna, che non vi dico le nove teste di che cosa sono....

Anticorpi per corpi e menti. Senza mentire. Ma dicendo la verità. Nuda come Ercole che, checché se ne dica, l'Idra l'ha ammazzata con la testa (la sua...una) piuttosto che con la forza.

Altre menti vorrebbero altrimenti.

Ma non Forgione. Non la sua calabresità fatta di frasi autentiche, pane al pane e vino al vino (a proposito del moscato di cui sopra), fatta di esperienza sul campo, di una vita sotto scorta. Lui e gli uomini che lo proteggono fanno un Idra pluripensante che, citando il personaggio di Oscar in Troppo Forte, c'ha gli anticorpi coi controcojoni.

Letteratura orale che, nell'era delle immagini, chi ha una forza affabulatoria come Forgione deve sfruttare per distribuire dosi massicce di vaccino per salvare i ragazzi (ma anche agli adulti non farebbe male...) abituati a non ascoltare. E allora facciamogliele "vedere" queste parole. E poi lasciamogli la scelta...

Condividi post

Repost 0
Massimo Lerose
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di Massimo Lerose
  • Blog di Massimo Lerose
  • : Meglio stare all'Indice che al medio... Scrittori Pericolosi, non scrittori fottuti!
  • Contatti

Profilo

  • Massimo Lerose
  • Massimo Lerose nasce nel 1978.
E' attore, regista e scrittore.
Per molti dovrebbe trovare un "lavoro serio".
Per alcuni è un "talento sprecato".
Per pochi è semplicemente Massimo.
La sua casa è il mondo.
Il suo mondo è Terracina."
  • Massimo Lerose nasce nel 1978. E' attore, regista e scrittore. Per molti dovrebbe trovare un "lavoro serio". Per alcuni è un "talento sprecato". Per pochi è semplicemente Massimo. La sua casa è il mondo. Il suo mondo è Terracina."